MIUR

La sicurezza in bicicletta

Il progetto è nazionale e intende promuovere l’ apprendimento e la conoscenza dei  corretti comportamenti da osservare in bicicletta:

-la corretta manutenzione della bicicletta;

-gli accessori e le protezioni  indispensabili per circolare correttamente sulla strada;

-i corretti comportamenti da tenere su strada da parte di chi usa la bicicletta come mezzo di trasporto;

-le abilità tecniche necessarie per poter circolare sulla strada.

 

Destinatari della formazione: studenti delle scuole primarie (quarte e quinte classi) e delle secondarie di primo grado (prime e seconde classi).

 

Tipologia della formazione:

Per gli studenti: il progetto prevede degli incontri formativi rivolti agli studenti delle scuole situate nelle località in cui operano le società ciclistiche giovanili (affiliate alla Federazione Ciclistica Italiana ) che mettono a disposizione personale tecnico formato dalla FCI. Sono previsti 3 diversi moduli formativi (composti da: 4, 6 o 8 unità didattiche). Ogni modulo prevede 1/2 unità didattiche da svolgere in aula (a partire dal mese di febbraio) e le altre da svolgere in palestra o all’aperto (a partire dal mese di marzo/aprile). Ciascun Istituto potrà scegliere il modulo  più adatto alle proprie esigenze.

Sono previsti inoltre dei momenti di valutazione pre/ post progetto legati in particolare alle abilità tecniche degli studenti acquisite in bicicletta.

Per i docenti: il progetto prevede degli incontri formativi organizzati a livello provinciale e/o regionale rivolti ai docenti degli istituti scolastici interessati, al fine di consentire la realizzazione del progetto anche in forma autonoma da parte degli Istituti. Sono previsti dei corsi formativi di 4/6 ore nel periodo ottobre/novembre. I corsi potranno essere organizzati solo al raggiungimento di almeno 15 partecipanti.

 

Modalità di adesione: : gli istituti scolastici interessati  possono aderire, entro il 4 novembre 2019,  alla formazione tramite la piattaforma “Edustrada”-www.edustrada.it, compilando la sezione “ISCRIVITI AL PROGETTO-ADERISCI” in basso nella presente pagina.

Successivamente, gli istituti interessati saranno contattati nel corso dell’ a.s. 2019-20 dai referenti della Federazione Ciclistica Italiana, al fine di concordare con il Dirigente scolastico, le date degli incontri a scuola.

Si rende inoltre disponibile il link https://giovanile.federciclismo.it/it/section/sicurezza-in-bicicletta/b711cde0-9873-4142-a51b-28703ede650d/  sul sito di FEDERCICLISMO (www.federciclismo.it ) ,  all’interno del quale, è possibile scaricare i materiali didattici utilizzati e consultare le iniziative formative disponibili sul territorio, nell’ambito del presente progetto.

 

Contatti referente: per eventuali ulteriori chiarimenti al riguardo, le scuole interessate possono rivolgersi alla casella mail dell’ ente formatore giovanile@federciclismo.it

 

COMPILAZIONE DEL MONITORAGGIO DI ADESIONE E DEL QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DEI PROGETTI EDUSTRADA:

Al fine della ricerca sui dati di partecipazione degli studenti ai progetti formativi EDUSTRADA, si invitano i docenti referenti delle scuole partecipanti a compilare il monitoraggio di adesione e il questionario di  valutazione, a conclusione del progetto svolto. Al riguardo, si chiarisce che il monitoraggio e il questionario di valutazione dei progetti sono disponibili e compilabili durante l’intero anno scolastico nell’account della scuola registrata sulla piattaforma EDUSTRADA, all’interno della sezione “Progetti Sottoscritti”.


Soggetto erogatore FCI
Destinatari formazione studenti docenti
Target di età Scuola primaria
Scuola secondaria I
Territorio Nazionale
Modalità di erogazione Incontri nelle scuole
Partner secondari Enti locali
Referente giovanile@federciclismo.it
Link Vai alla pagina collegata
Periodo incontri Intero anno scolastico, da concordare con la Federazione Ciclistica Italiana