MIUR

Piccole ruote crescono

I bambini assistono a una breve lezione informativa sul percorso che dovranno affrontare: comportamento da adottare in bici, segnaletica, protezioni passive. Successivamente i bimbi sperimentano, sempre seguiti da Docenti e Formatori, il percorso che riproduce le strade cittadine, imparando ad osservare i punti critici di un ambiente stradale e a riconoscere i segnali. Divisi in gruppi, si alternano nel ruolo di ciclisti, pedoni e vigili per apprendere i comportamenti da adottare come utenti vulnerabili della strada.

La formazione sarà erogata limitatamente all’area della provincia di Trieste, nelle seguenti modalità:

3 ore di prova pratica in luogo esterno chiuso al traffico (cortile dell’Istituto) o in palestra. Biciclette, allestimenti e assicurazione rc a cura della FMI. Per ogni incontro è previsto un numero massimo di bambini di 30.


Soggetto erogatore FMI
Destinatari formazione studenti
Target di età Scuola primaria
Territorio Friuli Venezia Giulia
Modalità di erogazione Incontri nelle scuole
Partner secondari Enti locali, Polizia locale, Polizia Stradale
Referente educazione.stradale@federmoto.it
Link Vai alla pagina collegata
Periodo incontri Intero anno scolastico