MIUR

Nuove tecnologie e adeguati stili di guida

Obiettivi

Rendere consapevoli gli alunni che le nuove tecnologie dei veicoli sono improntate a migliorare la sicurezza sulla strada. L’attenzione è rivolta anche agli aspetti psicologici sottostanti al comportamento alla guida.

Argomenti trattati

  1. Importanza della tecnologia per la sicurezza: diretta (tecnologie che migliorano la sicurezza del veicolo) e indiretta (tecnologie che facilitano la guida).
  2. Esempi di tecnologie introdotte in passato
  3. Le tecnologie più recenti
  4. Utilità: analisi costi/benefici di un’introduzione obbligatoria di alcune tecnologie
  5. Il mercato
  6. Fantascienza? Parabrezza interattivi, auto che si guidano da sole…
  7. Comportamento degli utenti della strada e aspetti psicologici sottostanti a questo processo.

Il progetto è nazionale (erogabile gratuitamente presso le scuole collocate nei capoluoghi di provincia) ed è rivolto agli alunni della scuola secondaria di secondo grado ( si consiglia 1 classe ad incontro). L’erogazione del corso può essere effettuata sulla base della disponibilità del personale degli Uffici locali.

I corsi si svolgono all’interno delle scuole collocate nei capoluoghi di provincia nell’arco dell’intero anno scolastico.

La formazione viene offerta dai referenti ACI territoriali che, su specifiche richieste, e con l’opportuno coordinamento, potranno mettere a disposizione dei docenti materiale didattico autoesplicativo per l’erogazione autonoma del format. La durata prevista è di circa 1 ora ad incontro.


Soggetto erogatore ACI
Destinatari formazione studenti
Target di età Scuola secondaria II
Territorio Nazionale
Modalità di erogazione Incontri nelle scuole
Partner secondari
Referente aciedustrada@aci.it
Link Vai alla pagina collegata
Periodo incontri Intero anno scolastico